Menu 2

Archive | Primo piano

Argentina 1978. Tarantini rompe il silenzio

Alberto Tarantini, uno dei campioni del mondo di Calcio del Mondiale 1978, quelli giocati in Argentina durante ed in appoggio alla dittatura fondomonetarista, parla e rompe 27 anni di ermetico silenzio da parte dei protagonisti di quella avventura corsa sul… Continua

Telesur: scacco matto in due mosse al pensiero unico

La televisione continentale latinoamericana parte domenica 24 luglio. Rompe il monopolio informativo statunitense sul continente contribuendo anche nell’informazione alla costruzione di un mondo multipolare e offrendo un poderoso strumento per l’integrazione culturale e politica del continente ribelle.… Continua

Fondamentalismo contro fondamentalismo

Dalle bombe di Londra sono passate molte ore. Troppe perché sia naturale che i dettagli restino così imprecisati. Le esplosioni continuano ad essere tra quattro e sette, hanno colpito nodi fondamentali della metropoli come King’s Cross, Liverpool Station y Russell… Continua

Gennaro Carotenuto intervista Hugo Chávez

Non c’è soluzione ai problemi latinoamericani che non passi per l’integrazione latinoamericana Gennaro Carotenuto intervista Hugo Chávez Frías da Caracas La costruzione dell’unità latinoamericana è il sogno frustrato del continente fin dalla sconfitta politica del libertador Simón Bolívar, quasi due… Continua

Guernica ad Atocha

Allo stadio di Villareal pieno di gente gridano per un gol di José Mari, la stella locale. E’ il secondo della squadra spagnola Villareal-Roma 2-0. Coppa UEFA, muy importante. A poche decine di km da Madrid e dalle 192 borse… Continua