Menu 2

Ingrid Betancourt e gli altri tra la speranza e Uribe

luis_eladio_perez2_165 In Colombia, dopo la liberazione unilaterale da parte delle FARC di altri quattro ostaggi, molti chiedono a gran voce l’apertura di un processo di pace e marceranno il sei marzo per la pace e contro la violenza insieme agli ex-sequestrati. Ma il regime di Álvaro Uribe continua a puntare sulla guerra.
L’ex-senatore Luís Eladio Pérez, liberato dopo sei anni di prigionia, nella sua prima conferenza stampa da Caracas, si è rivolto direttamente al presidente del suo paese: “La soluzione non può che essere politica, signor Uribe”.

Scritto in esclusiva per Latinoamerica.

, , , , , , , , , ,