Menu 2

Tag Archives | Aldo Forbice

Aldo Forbice, Zapping e Matteo Salvini

Ho attraversato in macchina l’Italia nel pomeriggio-sera e per la prima volta da tempo immemorabile ho deciso di ascoltare Zapping, il programma di Radio1 condotto da Aldo Forbice. Non ha neanche più la necessità di fingersi imparziale come un tempo.… Continua

“Bush non era di destra, era solo un cretino”

Una volta anche per il revisionismo ci volevano alcuni decenni. Anzi, prima si faceva la storia, poi veniva la storiografia, poi si digeriva, e poi solo dopo un bel po’ si revisionava, spesso pretestuosamente. Adesso il revisionismo si fa a… Continua

Da una telefonata ad Aldo Forbice

Un tipo con una voce qualsiasi chiama Zapping, su Radio1. Parla un italiano appena decente, ma la voce è cattiva, piena d’odio: “io suggerirei di guardare le foto dell’altro giorno di quelli che applaudivano quando è fallito l’accordo di Alitalia.… Continua

Cattiveria, razzismo, miseria umana, odio

Telefonata a Zapping un minuto fa, senza che la conduttrice che sostituisce Aldo Forbice battesse ciglio: “Io credo che l’immigrazione sia un affare anche per chi traffica con le pompe funebri in Sicilia. Pensi signora mia, oggi hanno trovato sti… Continua

Esco di rad(i)o… XV – Aldo Forbice e Giuliano Ferrara

Una signora chiama il programma di Radio1 RAI Zapping, condotto da Aldo Forbice (un mito, una leggenda): “buonasera, sono scandalizzata e vorrei parlare delle cose che ha detto Giuliano Ferrara nel programma televisivo l’Infedele“. E Aldo Forbice arrabbiatissimo: “no signora,… Continua

Del degrado e dell’intenzionalità dei media italiani

Con Annamaria de Paulis, Gianfranco Coccoli, Raffaele Della Rosa, Maria Stefania Giudici, Jean-Paul Haessig con risposte mie Annamaria de Paulis: ricordo Repubblica su Panama ai tempi della crisi di Noriega, quando ancora ero giornalista. Arrivò un corrispondente serio, che cercò… Continua