Menu 2

Archive | Italia

Cinque punti, cinque stelle, cinque mesi al referendum

1) Trovate pace e basta piangere sull’astensione salvo rivendicarla sui referendum quando vi conviene. Le amministrative 2016 testimoniano una volta di più che finalmente abbiamo una partecipazione elettorale da democrazia matura. A un terzo degli italiani di Canzonissima non interessava… Continua

Doina Matei, la zingara rapitrice e le altre

Il clamore forcaiolo del caso della semilibertà a Doina Matei m’induce a ripubblicare (per la prima volta online) un capitolo di un mio libro del 2009, Storia critica dell’informazione al tempo di Internet, Nuovi mondi. Oggi come allora, all’alba dell’era… Continua

Lettera a un risparmiatore di Banca Marche o Etruria

Caro connazionale, forse concittadino, che hai perso una buona parte dei tuoi risparmi investendoli in titoli rivelatisi tossici di banche che credevi vicine, avrei alcune domande da farti. Voglio però premettere che non credo che tu sia un Dino Ossola,… Continua

Io sto con Erri De Luca, perché le parole sono pietre

Trovo non condivisibile e ingenuamente semplificatoria, in una società dove, nonostante la Rete, il monopolio della comunicazione resta saldamente in poche mani, l’idea per la quale «le parole non si processano». E’ lo slogan che campeggia, tra gli altri, sul… Continua

Lo Svimez, il Mezzogiorno e la crisi italiana

Parleremo un paio di giorni di Mezzogiorno che affonda, e poi andremo al mare o guarderemo repliche in Tivù, e in fondo anche l’annuale rapporto Svimez è una replica. Su La Stampa Gramellini sostiene che “se non si parla più… Continua

Gli italiani da primi a ultimi in Europeismo

La tabella (Sole24Ore) non lascia spazio a dubbi. Vent’anni fa gli italiani erano primi per sentimenti pro-Europa, e forse si trattava di un europeismo irriflessivo e per tanto non consolidato. Oggi sono ultimi ed è una catastrofe. Vi contribuiscono la… Continua

Morire per Sirte?

La bandiera nera dello Stato islamico che sventola sul mar Mediterraneo è un evento troppo rilevante per non chiedere con la massima serietà al ministro Paolo Gentiloni sulla base di quale progetto politico dovremmo “morire per Sirte”. Per stabilire un… Continua