Menu 2

Guardate l’apertura del Corriere della Sera e capirete perché i giornali non si salveranno

Lario

Da ore l’apertura del più importante quotidiano d’opinione italiano è su una notizia che attiene alla vita privata di una coppia separata, quella Berlusconi/Lario.

Ovviamente essendo stati emessi dei comunicati stampa la notizia è di rilevanza pubblica, ma è disperante che in un paese in campagna elettorale e con una guerra civile sanguinosa ai limiti del nostro spazio aereo, il principale quotidiano del paese ne faccia l’apertura, si dilunghi in dettagli e addirittura la contorni con gossip sulle nuove presunte fidanzate dell’ex capo del governo.

La differenza tra la rilevanza politica delle notizie sul Regno di Bunga Bunga e la privatezza di questa notizie è comprensibile a chiunque salvo che ai redattori del Corriere della Sera che, inoltre, con questa pseudo informazione da quattro soldi (il giornalismo è altro, converrete) sperano di fare audience. Non solo così la stampa non si salverà, ma neanche la rimpiangeremo.

, ,