Menu 2

Alfonso Pecoraro Scanio

cuore Alfonso Pecoraro Scanio, a me non importa se andavi in giro per hotel a 7 stelle (* * * * * * *) in cambio di favori. Non importa neanche se sei un corrotto.

Ovvero importa, ma passa in secondo piano e comunque hai già ammesso di esserti fatto regalare notti in albergo che costano vari mesi di lavoro degli operai ai quali chiedi il voto.

A me importa della tua responsabilità politica. In quanto campano, in quanto Verde e in quanto ministro dell’Ambiente, campano, Verde e ministro dell’Ambiente, ripeto, dichiari di non sentirti responsabile per il disastro dello smaltimento dei rifiuti nella regione Campania.

E chi doveva essere più responsabile di te e del governatore della Regione? Come primo responsabile dell’Ambiente in Italia hai dimostrato di saper fare nulla nel migliore dei casi, boicottare alcune soluzioni possibili per favorirne altre in cambio di favori nel peggiore.

In nessun caso però la tua azione politica è difendibile, neanche considerandola in buona fede. A giorni probabilmente avremo un ministro dell’Ambiente toscano e di Alleanza Nazionale (o magari lombardo e della Lega Nord) e la differenza probabilmente la farà il perdere la Campania. E tu hai perfino la faccia di ricandidarti.

, , , , , , , , , , ,