Menu 2

Telesur

Banner_finalFinisca come finisca la vicenda del golpe in Honduras non c’è alcun dubbio che chi esce trionfante è Telesur.

Il canale allnews pubblico multistatale latinoamericano fondato da Aram Aharonian, con coraggio ha coperto in diretta praticamente tutto il colpo di stato, subendo vari episodi di violenza e minaccia da parte dell’esercito, censurato in Honduras (come CNN) ha continuato ininterrottamente a trasmettere da dentro il paese decine di ore spesso di buona o ottima qualità giornalistica che hanno aperto uno squarcio nella disinformazione e nella censura imposta dal governo di fatto.

Non solo, con un grande sforzo tecnologico ha fatto arrivare dal vivo e in diretta il proprio segnale a decine di migliaia di persone in tutto il mondo attraverso lo streaming Internet.

Tutto ciò avviene mentre il mainstream mostra una volta di più la sua infamia e solo la presa di posizione di Barack Obama ha costretti i grandi media commerciali a inclinarsi con riluttanza a condannare blandamente il golpe.

leggi anche: http://www.gennarocarotenuto.it/226-telesur-scacco-matto-in-due-mosse-al-pensiero-unico/

, , , , , , , , ,