Menu 2

Sabato mattina, Giornalismo partecipativo a Scienze della Comunicazione a Roma

“Le buone pratiche del giornalismo italiano”, Lezione-evento, sabato 8 maggio, Centro Congressi, con la partecipazione di Gennaro Carotenuto.

Le Cattedre di Formati e Stili del Giornalismo Radiotelevisivo, Teoria Etica e Regolamentazione del Giornalismo, Laboratorio di Analisi dei Contenuti della Stampa e del Fotogiornalismo promuovono una lezione-incontro sul tema " Le buone pratiche del giornalismo italiano", che avrà luogo sabato 8 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso il Centro Congressi della Facoltà di Scienze della Comunicazione, al piano terra di via Salaria 113.

Oggetto della discussione sarà il giornalismo “in positivo”, che si occupa di approfondire, contestualizzare, spiegare quella parte delle notizie che solitamente rimangono “oscurate“ dalle routine produttive e dalle consuetudini. In particolare, il riferimento è alle attività giornalistiche a copertura di attività di interesse sociale e alle inchieste di approfondimento.

Interverranno Gennaro Carotenuto, autore del libro "Giornalismo partecipativo. Storia critica dell’informazione al tempo di Internet", Alma Grandin, conduttrice "News Generation – Il Giornale Radio dei Ragazzi", Antonio Preziosi, direttore di RadioUno e del Giornale Radio Rai, Vittorio Roidi, docente di Teoria Etica e Regolamentazione del Giornalismo e giornalista del Corriere della Sera, Sergio Talamo, responsabile dell’Ufficio Stampa ed Editoria del Formez, Stefano Trasatti, direttore dell’agenzia "Redattore Sociale".

http://www.comunicazione.uniroma1.it/testo.asp?id=3798