Menu 2

Escort: edulcorando la lingua italiana

La lingua inglese serve anche per tergiversare ed evitare che la nettezza dell’italiano dia pane al pane.

Lo abbiamo visto nelle lande irachene quando i mercenari divennero contractors. Vuoi mettere? Lo rivediamo in questi giorni, quando le prostitute del presidente del consiglio vengono ribattezzate escort. Vuoi mettere (ma le nigeriane in strada come le chiamiamo?).

I media compiacenti fanno il resto, pensate quanto sarebbe sgradevole, stridente, usare il nome esatto della professione di molte parlamentari con le quali si accompagna il capo del governo.

Prima o poi il discredito dell’istituzione sarà tale che saremo costretti a chiamarlo Prime minister. Vuoi mettere?

, , , , , , , ,