Menu 2

Lo Stato violento e la memoria che rimane – presentazione a Napoli di “Todo cambia”

Un vivace e partecipato dibattito pubblico al Pan ha preso spunto dallo studio di Gennaro Carotenuto “Todo cambia“, sulla memoria dei sopravvissuti alle dittature del secondo Novecento in Argentina, Cile e Uruguay, e sulle scelte di quelle comunità per ricompattare il tessuto sociale e riavviare la democrazia. Interviste a Gennaro Carotenuto e Luigi de Magistris.

, , , , , ,