Menu 2

Montevideo: la Camera approva la depenalizzazione dell’aborto

vazquez_tabare_cp_7193447 Dopo 15 ore di dibattito concluso alle 6 di mattina e con la coalizione di centro sinistra percorsa da forti tensioni e spaccature, la Camera dei deputati del Parlamento dell’Uruguay ha approvato per un solo voto (49-48) la legge sulla salute sessuale e riproduttiva che depenalizza l’aborto.

Il percorso continua ad essere lungo ed accidentato, dovrà andare in Senato e poi potrebbe esserci il veto del Presidente Tabaré Vázquez (nella foto).

Se si completasse l’iter in questa legislatura l’Uruguay si affiancherebbe a Cuba e alla Città del Messico come unici luoghi dell’America latina dove l’interruzione della gravidanza è un diritto.

Leggi tutto in esclusiva su Latinoamerica.

, , , , , , ,