Menu 2

ULTIMORA MESSICO: La presidenza Peña Nieto inaugurata nel sangue, uno studente in fin di vita e otto feriti gravi


Comincia nel sangue la presidenza di Enrique Peña Nieto in Messico, che si sta insediando in questi minuti nella capitale. La manifestazione studentesca di protesta contro il ritorno del PRI al potere è stata repressa nel sangue dalla polizia. Secondo varie fonti, la principale il reporter Epigmenio Ibarra @epigmenioibarra, un ragazzo (nella foto) sarebbe stato assassinato e almeno altri otto sarebbero gravemente feriti.

AGGIORNAMENTO ore 18.15 Lo studente dato per morto sarebbe in realtà stato ricoverato in stato critico. Speriamo per la sua vita.

,