Menu 2

Author Archive | Mario Badino

Scuola: la rivolta solidale

Pubblico l’appello di Francesco Pardi, membro della Commissione Affari Costituzionali del Senato, rivolto a tutti i docenti, per una «rivolta solidale» (dal manifesto del 5 settembre). L’appello è a difendere la scuola pubblica italiana dalla rovina e, allo stesso tempo,… Continua

Silvio denuncia

Tutti a Roma il 19 settembre a manifestare per la libertà di stampa. E chi a Roma non potrà andare, provi a inventarsi qualche altra iniziativa in giro per l’Italia. Dopo la richiesta di risarcimento milionario a Repubblica per aver… Continua

Meditate che questo è stato (Primo Levi)

Oggi, 1° settembre, è stato il settantesimo anniversario dell’aggressione nazista alla Polonia, il primo vagito della seconda guerra mondiale, probabilmente l’esperienza bellica più devastante dell’intera storia del genere umano, non solo per l’altissimo numero di morti, militari e soprattutto civili,… Continua

Lettera aperta al sindaco sui fatti di Brescia

Ho scritto una lettera aperta al sindaco di Brescia, in realzione alla vicenda del signor Abdallah Lakhdara, che afferma di essere stato malmenato da 4 vigili urbani. Alla c.a. del sindaco di Brescia, dottor Adriano Paroli Gentile signor sindaco, le… Continua

Clamorosa intervista a Vanni Curcio

L’intervista che segue riguarda, per scelta deliberata del blog, un uomo perfettamente sconosciuto al grande pubblico. Siamo così abituati alle isole dei famosi e ai grandi fratelli televisivi da dare un’enorme importanza al parere di belle e begli imbusti, palestrati,… Continua

Esame di romanesco per parlamentari

Pronta la legge sul dialetto a scuola, assicura Calderoli, andando incontro a una sensibilità diffusa (almeno dalle parti delle feste della Lega, tra mangiate di polenta, fiumi di birra e coretti razzisti sui napoletani condotti dal “maestro” Matteo Salvini). Studio… Continua

Innse: una vittoria che mina un sistema

Il 70% degli italiani non avrebbe problemi ad accettare un invito a villa Certosa, rivela un sondaggio di Novella 2000. Può darsi che si tratti di un segnale positivo (il 30% del Paese è ancora sano, prova a consolarsi sulla… Continua

Venezia: una pessima pubblicità

Come si fa a stargli dietro? Ne fanno una e ne hanno già pronte altre cento. La ricordate ancora l’«emergenza nazionale» della scorsa estate? Allora sembrava che prendere le impronte ai rom avrebbe risolto tutti i problemi d’Italia. Quest’anno, invece,… Continua