Menu 2

E alla semplificazione delle pari opportunità estere, Paris Hilton

il semplificatoreIl quarto governo Berlusconi è il peggior governo della storia. Anche dello Zimbabwe. In futuro, per fare peggio di così, re Silvio dovrà chiamare Fabrizio Corona, Totò Riina e Iva Zanicchi. Non è detto che non ci si arrivi. Rimpiangere Mastella si può.Silvio ha fatto pipì su quasi tutti i ministeri. E’ passato da un albero all’altro segnandoli tutti. Sono suoi. L’ha fatto in fretta: meglio chiarire subito chi comanda. Il buon vecchio Napolitano non è riuscito a strappargliene nemmeno uno: quel signore sul Colle monita monita e si addormenta. Avrebbe potuto pretendere almeno una personalità di rilievo. Invece nulla. Mediocrità e lacchè. Non c’è Paris Hilton perché non è italiana.

Ci sono i vecchi amici. Maroni, Tremonti, Scajola. Volti noti. Hanno già fatto danni in passato. Scajola è quello che a Genova nel 2001 “fu costretto a dare ordine di sparare”, quello che la sera dell’11 settembre 2001 a Porta a Porta annunciò “oltre 20.000 mila morti”. Lo sapeva “da fonti riservate”. Alla fine le vittime furono 2992, così per la precisione.

C’è La Russa alla Difesa e non c’è bisogno di dire altro. C’è Frattini agli Esteri. Frattini? Frattini chi? Altero Matteoli, alle Infrastrutture, è già a Reggio Calabria: sta costruendo il Ponte. Sopra ci mette pure due inceneritori. C’è Bossi che ogni tanto farà sgrunt fucili duro lega groarr riforme.

Elio Vito e Raffaele Fitto sono la quota marrone. La didascalia di Raffaele Fitto è questo video di Piero Ricca (minuto 2:13). Angelino Alfano alla Giustizia, un bacio a un boss ma che importa. E’ come il nulla con una Mont Blanc in mano: sta lì per firmare gli ordini del capo. E’ perfetto: non farà domande, non ambirà a esprimere un pensiero suo. “Angeli’, firmami ‘sta riforma della giustizia, veloce che mi comincia il processo”.

Le veline ci sono tutte e due: la bionda e la bruna. Alle Pari Opportunità la Carfagna, cioè: “la donna ha pari opportunità quando è gnocca”. Calderoli alla Semplificazione sembra uno scherzo da anziano cabarettista delle navi da crociera. “Calderoli alla Semplificazione”. Ah ah ah, e tutti ridono. Magari cominciamo col semplificare la Libia. O qualche legge? Legge difficile non capire? Questo è un lavoro per Normalman! E ci mandano Calderoli.

C’è Sandro Bondi “scusi presidente se parlo in sua presenza”. Siccome tiene una rubrica di poesie su Vanity Fair, l’hanno messo alla Cultura. Poesie così: Antro d’amore/ Rombo di luce/ Parole del sottosuolo/ Fiume di lava/ Ancora di salvezza, dedicata a Giuliano Ferrara. Per Veltroni, che tanto ha fatto per il capo: Tenero padre/ madre dei miei sogni/ Anima ulcerata/ Figlio mio Ritrovato. Naturalmente “A Silvio”: Vita assaporata/ Vita preceduta/ Vita inseguita/ Vita amata/ Vita vitale/ Vita ritrovata/ Vita splendente/ Vita disvelata/ Vita nova. E infine: Ignara bellezza/ Rubata sensualità/ Fiore reclinato/ Peccato d’amore alla Brambilla, che per completare il quadro fa il viceministro alla Sanità. Si capisce subito guardandola in viso: questa deve essere esperta di Sanità.

A Pubblica Istruzione e Ricerca, Mariastella Gelmini, cosiddetto astro nascente del PdL. Forse l’unico politico del mondo a essere sfiduciato per inoperosità. Accadde nel 2000, quando era presidente del consiglio comunale di Desenzano. Insomma: lei inoperi, che alla scuola ci pensano Silvio e Marcello. Sanno loro cosa insegnare ai bambini. Ci sono già i club Forza Italia dei piccoli. E la Ricerca? La Ricerca cosa? Perché, che dobbiamo trovare?

E poi c’è Rotondi! C’è anche Gianfranco Rotondi! Dài, ditemi che siamo su Candid Camera. Dove devo guardare?

Con questo governo, con i camerieri alle presidenze delle camere, con questa opposizione inutile, la strada di Berlusconi verso il Colle è spianata. Però ha 72 anni: rimane la speranza che a fermarlo ci pensi la natura.

Intervento di Calderoli per la semplificazione: governo terribile. Tutti leccaculo. Berlusconi vuole fare il Presidente della Repubblica. Speriamo che schiatti.

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,