Menu 2

Il lavoro si crea altrove

Secondo Manpower, che ha realizzato un’inchiesta intervistando 65.000 imprese nel mondo, in India il 49% delle imprese pensa di assumere nuovo personale nel 2012. Seguono a stretto giro Taiwan e Brasile. Più distaccate ai primi posti Cina, Argentina, Australia e perfino il Giappone. Ben più dietro gli USA al ventesimo posto superati anche da Perù e Messico. In fondo alla classifica, sotto lo zero termico, Italia, Irlanda, Spagna e Grecia.

Per quanto riguarda il Brasile lo stato che spinge di più è il Paraná, seguito dal Minas Gerais, ma anche San Paolo e Río sono ben collocate. Nei servizi addirittura il 55% delle imprese brasiliane assumerà nuovi lavoratori ma anche nell’educazione si arriva al 46%. Il futuro è altrove.

,