Menu 2

Province: ci casca anche Cuba!

Come fossero un Medio Campidano o una Monza qualsiasi anche Cuba ci casca e crea due nuove province nell’Occidente del paese: Mayabeque (capoluogo San José de las Lajas, una cittadina di 35.000 abitanti) e Artemisa.

Entrambe le nuove province si staccano da quella de La Habana, alla quale resta di fatto l’area metropolitana e dalla quale erano già parzialmente separate. Nella somma le due nuove province avranno circa 700.000 abitanti che per il 78% vivono in aree urbane e per il restante in zone rurali.

Adesso la divisione amministrativa dell’isola grande evolve come segue: Pinar del Río, Artemisa, Mayabeque, Ciudad de La Habana e Matanzas in Occidente. Villa Clara, Cienfuegos, Sancti Spiritus, Ciego de Avila e Camagüey, nel centro. Las Tunas, Granma, Holguín, Santiago de Cuba e Guantánamo in Oriente oltre al municipio speciale dell’Isla de La Juventud.