Menu 2

Nemico dell’Italia: Paolo Bettini

Bettini Il due volte campione del mondo di ciclismo e medaglia d’oro olimpica Paolo Bettini avrebbe evaso il fisco per quasi 11 milioni di euro.

Secondo la Guardia di finanza, il ciclista avrebbe trasferito fittiziamente la residenza nel Principato di Monaco allo scopo di sottrarre a tassazione i redditi percepiti.

Bettini ha vinto i Mondiali di ciclismo dei professionisti su strada nel 2006 e 2007 e l’oro olimpico ad Atene 2004.

Come il furbetto del motorino Valentino Rossi e tanti altri pseudoeroi, ecco il furbetto della bicicletta, un altro vigliacco profittatore, un oligarca che ruba soldi ai nostri ospedali, alle nostre scuole, ai nostri servizi.

Quando smetteremo di applaudirli e daremo loro quella punizione, la galera, che questi delinquenti meritano e che le nostre leggi non sono in grado di comminare?

, ,