Menu 2

Ucciso Alfredo Santos Portillo genero di Marisela Ortiz, fondatrice di Nuestras Hijas de Regreso a Casa

marisela Alfredo Santos Portillo Gesù era genero della fondatrice di Nuestras Hijas de Regreso a Casa, la più importante associazione che a Ciudad Juárez, in Messico, lotta contro i femminicidi. L’omicidio si aggiunge a quello del professore Manuel Arroyo nel maggio scorso.

Ciudad Juárez, Chih. Un attivista e studente presso l’Università Autonoma di Ciudad Juárez (UACJ) è stato ucciso sabato 28 novembre, da due uomini, mentre era in un negozio. Egli era Alfredo Portillo Jesus Santos, 27 anni, studente presso la carriera di Graphic Design.

Il giovane era genero di Marisela Ortiz Rivera, portavoce e fondatrice di Nuestras Hijas de Regreso a Casa…
Secondo le informazioni fornite dalla famiglia, Santos Portillo era andato a comprare una coperta in uno stabilimento commerciale nella colonia Chilometri 5, dove presumibilmente si erano nascosti i sicari.I quali lo hanno seguito e hanno sparato.

Il giovane studente universitario e attivista è morto sul colpo.

Marisela Ortiz Rivera, insieme con i difensori Norma Andrade, María Luisa García Andrade avevano ricevuto messaggi che minacciavano l’uccisione dei loro figli.
Altra vittima il professore universitario Galvan Manuel Arroyo, lo scorso 29 maggio.Inoltre,il19 novembre è stato rapita (poi salvata ) l’attivista Orrantia Alicia, 55 anni, nella sua casa nella città di Nuevo Casas Grandes Salaiz alla quale l’8 ottobre avevavo ucciso il marito e un anno fa il figlio.

APPELLO: di Humberto Rombles (drammaturgo, autore di “Donne di sabbia”)

URGEN FIRMAS DE APOYO Y SOLIDARIDAD CON MARISELA ORTIZ POR EL ASESINATO DE SU YERNO, ¿QUIEN SE SUMA Y SOLIDARIZA?


http://www.facebook.com/home.php?ref=home#/group.php?gid=12632530923&ref=mf

http://www.jornada.unam.mx/ultimas/2009/11/29/asesinan-a-activista-y-estudiante-de-la-universidad-autonoma-de-ciudad-juarez

, , ,