Menu 2

Emilio Eduardo Massera, un altro demente

demente

Come Augusto Pinochet, anche l’ex-dittatore argentino Emilio Eduardo Massera (nella foto con Jorge Rafael Videla) è stato dichiarato “demente” (ora?) dalla giustizia di Buenos Aires per evitare che paghi le proprie colpe.

Membro come Silvio Berlusconi alla loggia massonica P2 di Licio Gelli, Massera ha torturato, stuprato, assassinato, rapito bambini, per il proprio arricchimento personale e in nome degli interessi delle oligarchie argentine, delle multinazionali e del Fondo Monetario Internazionale. Lo ha fatto protetto dallo scudo del “Piano Condor”, l’organizzazione criminale addestrata dalla Casa Bianca che ha insegnato tecniche di tortura ad almeno 50.000 terroristi di Stato latinoamericani.

, , , , , , , , , , , , , ,