Menu 2

Gaza: il Consiglio per i diritti umani dell’ONU condanna Israele

(AGI/AFP) – Ginevra, 12 gen. – Il Consiglio per i diritti umani dell’Onu ha adottato una risoluzione di "forte condanna" dell’offensiva a Gaza in cui ha accusato Israele di essersi macchiato di "gravi" violazioni contro la popolazione dell’enclave costiera. Il Consiglio ha anche deciso la costituzione di una commissione di inchiesta da inviare a Gaza per registrare l’entità delle violazioni.

A favore si sono espressi 33 Paesi su 47, soprattutto africani, asiatici e arabi. I 13 delegati europei si sono astenuti. Contro ha votato il Canada. Tra gli occidentali sono emerse critiche al documento presentato dai membri arabi, giudicato troppo sbilanciato perché ignora il ruolo che la rottura della tregua da parte di Hamas, con la ripresa del lancio di razzi contro lo Stato ebraico, ha avuto nel lancio dell’offensiva.

L’organismo, costituito il 15 marzo del 2006, nel corso della sua recente storia ha ripetutamente criticato lo Stato ebraico. (AGI)

, , , , , , ,