Menu 2

Venezuela, l’Onda lunga della democrazia

Come accade da dieci anni in Venezuela, e a dispetto di starnazzanti predicatori di sventura, si è votato in pace e in democrazia. E dopo centinaia di articoli che parlavano di fine dell’Onda lunga bolivariana, l’Onda, con 17 stati al PSUV di Hugo Chávez contro 5 all’opposizione, sembra ancora fortissima.

A 48 ore dalle elezioni amministrative venezuelane, conclusesi con l’ennesima dimostrazione che la Costituzione bolivariana in 10 anni ha garantito l’inclusione nei processi elettorali di milioni di persone prima di allora completamente escluse, e con un sostanziale mantenimento di posizioni (ovvero un trionfo in tempo di crisi economica) del governo chi fa la peggior figura è come sempre la stampa internazionale.

Leggi tutto su Latinoamerica.

, , , , , , ,