Menu 2

Tunisi: vertice mondiale sulla società dell’informazione

A Tunisi, dal 16 al 18 si svolge il wsis, vertice mondiale sulla società dell’informazione, e sono in ballo parecchie cose importanti come per esempio la disputa tra gli Stati Uniti, che pretendono di mantenere il controllo sulla gestione tecnica di Internet (nomi a domini, numeri IP…) ed alcuni paesi tra i quali Brasile e Venezuela, ma anche Cina e India, che pensano che questa debba passare ad un organismo internazionale.

Da Tunisi (non proprio la miglior sede per un vertice sulla libertà dell’informazione visto che di bloggers in galera ce ne sono decine) sono segnalate cose non belle come l’oscuramento del sito di Lettera22 o quello di Amisnet e noi proviamo a seguirle almeno attraverso il sito ufficiale del WSIS, quella di un blogger infiltrato nel vertice, Toblòg e quella testuale e audio di Amisnet.

Su Tunisi, da lontano purtroppo, venerdì troverete un mio pezzo in spagnolo destinato a Brecha di Montevideo che me l’ha testé commissionato.

PS Amisnet ha implementato il podcast che sarebbero gli RSS vocali (più o meno). In teoria l’ultima versione di dblog, quella che regge questo sito, dà la stessa possibilità, ma se vi aspettate che ci provi passerà un bel po’ di tempo.

PS2 visto che parliamo di tecnologia. Quanti di voi utilizzano gli RSS? Quanti di voi leggono questo sito utilizzando gli RSS? Se ci fosse anche un solo lettore che mi legge con un feeder RSS il mio ego crescerebbe di svariati punti.

, , , , , , , , , ,