Menu 2

Gli Stati Uniti isolati su Cuba, ma La Repubblica non vi spiegherà perché

Da 13 anni a questa parte l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite vota contro l’embargo illegale imposto dagli Stati Uniti contro Cuba. Vi invito ad entrare nell’articolo (se ancora non ci siete) ed a guardare la tabella che vi propongo.

Da quando fu imposto, l’embargo illegale, questo ha causato all’economia cubana danni per 82 miliardi di dollari, 2 miliardi e 700 milioni nel solo anno 2004. Per qualcuno l’embargo è una colossale scusa che il governo cubano utilizza per giustificare le sue inefficienze. Per qualcun’altro è la causa di tutte le difficoltà cubane. Non mi interessa in questa sede analizzarlo.

Mi interessa vedere come ogni anno più stati si affrancano dalla dipendenza dagli Stati Uniti, votandogli palesemente contro. Invito a studiare la tabella qui sotto perché è interessante e perché di sicuro il quotidiano progressista la Repubblica non la pubblicherà. In 16 anni i valenti giornalisti che si occupano di America Latina per quel quotidiano non hanno scritto mai una sola analisi che provasse a spiegare il mistero del perché Cuba sia sopravvissuta alla caduta del muro. Da lettore (critico) de La Repubblica sono sconcertato da questa pochezza di analisi del maggior quotidiano progressista italiano.

Ebbene, nel 1992 Cuba ebbe ragione con appena 59 voti a favore. Ben 117 stati preferirono non esprimersi e solo altri 2 votarono con gli Stati Uniti. Quest’anno ben 182 stati (praticamente tutta l’umanità) hanno gridato in faccia a George W Bush che l’embargo è illegale e criminale ed appena 9 stati al mondo non l’hanno fatto. Sul perché Cuba sia ogni anno meno isolata non chiedete spiegazioni ai giornalisti della Repubblica.

Tabella sull’evoluzione del voto di condanna degli Stati Uniti alle Nazioni Unite sull’embargo illegale contro Cuba
Anno A favore (ovvero contro gli Stati Uniti) Contrari (ovvero insieme agli Stati Uniti) Assenti (ovvero per non votare contro gli Stati Uniti) Astenuti (ovvero né con l’embargo né contro)
1992
59
3
46
71
1993
88
4
45
57
1994
101
2
33
48
1995
117
3
27
38
1996
137
3
20
25
1997
143
3
22
17
1998
157
2
14
12
1999
155
2
23
8
2000
167
3
15
4
2001
167
3
16
3
2002
173
3
11
4
2003
179
3
7
2
2004
179
4
7
7
2005
182
4
4
1

, , , , , ,