Menu 2

Silvio Berlusconi ai giornalisti: io sparo

iosparoNe “Il padrino”, Marlon Brando non ha bisogno di ordinare un omicidio.

Gli basta far capire che qualcuno gli è scomodo perché qualcun altro tragga le conseguenze ed esegua.

Silvio Berlusconi scherza, è un uomo brillante e sa stare al mondo.

Ma nella schiena di Natalia Melikova, la giornalista contro la quale Silvio nostro ha puntato il suo AK virtuale, è passato un brivido gelido e poi è scoppiata in lacrime.

Un signore elegante non spaventa così una signora, Silvio.

Soprattutto se lei è del paese di Anna Politkovskaya e di 15 giornalisti ammazzati nell’era di Vladimir Putin e tu sei quello dell’editto bulgaro.

, , , , ,