Menu 2

Le Twitter-star della politica “festeggiano i funerali” di Stato a Placido Rizzotto

Da Pierluigi Bersani a David Sassoli, da Gianni Riotta a Michele Emiliano son tutti lì in Twitter a festeggiare i funerali di Stato per Placido Rizzotto decisi dal consiglio dei ministri. Intanto tale decisione è un atto dovuto e non c’è nulla da festeggiare per un atto dovuto. Ci sarebbe stato da scendere in piazza se li avessero negati. Poi i funerali di Stato giungono dopo 64 di volgare, infame impunità e complicità da parte dello Stato stesso con gli assassini. Poi funerali restano, funerali di un morto ammazzato di mafia, che lo Stato oggi onora solo perché quelli che lo temevano non ci sono più. Che diavolo avete da sbracciarvi tanto?

One Response to Le Twitter-star della politica “festeggiano i funerali” di Stato a Placido Rizzotto

  1. Raffaele Della Rosa 16 mar 2012 at 15:35 #

    A corroborare quanto OPPORTUNAMENTE scrivi segnalo due letture molto, molto interessanti di una metto il link (pure se poi si tratta anche di un libro)

    http://affaritaliani.libero.it/cronache/spinosa-uno-bianca160312.html

    poi un altro libro ancora Casarubbea-Cereghino,
    LUPARA NERA, Saggi BOMPIANI….

    Ricordate l’infame IL SANGUE DEI VINTI ?
    Beh qui si parla di chi furono/sono veramente i vincitori….e degli intrecci tra OSS/Cia, mafia e fascismo in funzione antidemocratica.
    Placido Rizzotto….i funerali di stato, come quelli che volevano fare anche al latitante Craxi ???????

    Che desolazione, che melma, che oscurità.

Lascia un Commento