Menu 2

I paradisi fiscali bisogna bombardarli

money-launderingDa San Marino a Santa Lucia, passando per la Svizzera, sono la fogna dove si nascondono tutti i soldi sporchi.

Vi ricorrono tutti, grandi evasori, narcotrafficanti, riciclatori, banchieri, bancarottieri e politici corrotti.

Un grande paese di 60 milioni di abitanti, una grande democrazia occidentale membro del G8, non ha strumenti per sapere con certezza a chi appartengano due luride società off-shore, la Primtemps e la Timara Ltd, a loro volta proprietarie di un appartamento a Montecarlo.

Tulliani, Fini, Berlusconi, tutti sanno tutto. Ma…

Tutto si ferma di fronte al segreto bancario.

Bombardiamo il segreto bancario, bombardiamo i paradisi fiscali.

Le persone oneste non hanno nulla da nascondere.

, , ,