Menu 2

Clio sulle striscie

L’investimento della signora Clio Napolitano fa tenerezza. Una donna anziana esce per fare le cose sue, attraversa la strada, e un signore anziano la investe con la Panda (non proprio un’ammiraglia) e la manda all’ospedale con varie fratture, tibia, omero. Attraversava sulle striscie, andava a fare due passi, forse non a comprare il pane.

La società civile -non i “professionisti della società civile”- ha ragione di lamentarsi del distacco della casta politica dalla gente comune, da quanto tempo non prendono l’autobus, gli si dice, con qualche ragione.

Ed ecco che la moglie del presidente della Repubblica quasi va all’altro mondo per dimostrare che almeno lei, sì che attraversa la strada e rischia la pelle come noi. Forse una rondine (tantomeno qualche osso rotto) non fa primavera, ma auguri signora Napolitano.


Technorati Parole chiave: , , ,

, , , ,